Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Come scrivere la vita di una donna :: Rassegna di narrativa autobiografica - Incontro con Rossana Campo

Scritto da Redazione on .

Il 10 marzo si è svolto, presso la Biblioteca Italiana delle Donne, il primo incontro della rassegna di narrativa autobiografica "Come scrivere la vita di una donna": Annamaria Tagliavini in dialogo con Rossana Campo, autrice di Dove troverete un altro padre come il mio (Ponte alle Grazie, 2015).

Rossana Campo, ancora una volta senza infingimenti e con lo stile dirompente e «difforme» che caratterizza la sua produzione letteraria, ma mettendosi in gioco forse più che in ogni altro suo libro, racconta qui il rapporto con Renato, il padre amatissimo e difficile scomparso di recente; o meglio con le molteplici figure, spesso contraddittorie, che Renato ha incarnato lungo tutta la sua vorticosa esistenza: il maestro di vita che fin da piccola esorta la figlia a rifuggire ogni forma di condizionamento e ipocrisia, ma anche l’irresponsabile che per niente e nessuno si separerebbe dalla sua amica più fidata: la bottiglia; l’individuo gioviale e irriducibilmente ottimista, ma anche l’attaccabrighe, dominato da una rabbia incontenibile; e ancora lo «zingaro» che non sopporta alcuna imposizione e non riconosce alcuna autorità, il contaballe prodigioso, il casinista indefesso, il terrone orgoglioso in un Nord che lo respinge… in una parola un essere infinitamente vitale e tremendamente fragile. Ne emerge un racconto, magari spudorato, ma proprio per questo di rara autenticità, della parte più profonda di sé.

Riprese di Emanuela Cameli e montaggio di Federica Fabbiani

Come scrivere la vita di una donna :: Rassegna di narrativa autobiografica - Incontro con Rossana Campo from Server Donne on Vimeo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna