Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Restyling per la Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus

on .

Riceviamo e volentieri divughiamo la notizia del restyling del sito della Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus

La Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus, attiva dal 2001 nella promozione dell'educazione e dell'istruzione delle giovani donne africane, è online da qualche settimana con una nuova immagine grazie al rinnovato design del sito (www.ritalevimontalcini.org).

Una rielaborazione grafica dai toni morbidi e moderni si sposa alla perfezione con le migliorie strutturali che consentono di comunicare al meglio tutte le attività e il supporto che la Fondazione fornisce allo sviluppo delle politiche di istruzione nel Continente africano.

Si è voluto dare risalto agli orizzonti che tradizionalmente caratterizzano l’attività della Fondazione, e si articolano in varie aree strategiche. In particolare quelle relative al settore dell’istruzione (corsi di inglese, informatica, alfabetizzazione primaria e secondaria, programmi di recupero abbandono e re-inserimento scolastico, corsi di laurea e dottorati), educazione e promozione della salute (sostegno a progetti destinati a favorire lo sviluppo di competenze in ambito sanitario, con corsi di formazione in ginecologia, psichiatria, microbiologia, pediatria, etc) e quelli relativi alla formazione rurale e microimprenditorialità (realizzazione di percorsi formativi e sostegno finanziario delle giovani donne e al sostegno di attività produttive).

Ampio spazio è stato riservato all’informazione su temi particolarmenti vicini alla mission della Fondazione, sia attraverso il Blog, sia mediante l’attivazione di canali social specifici.

La Fondazione
La Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus nasce nel 2001 per volere del premio Nobel Rita Levi-Montalcini con lo scopo di favorire l'orientamento allo studio e al lavoro delle nuove generazioni, in particolare delle tante bambine, ragazze e donne del Continente africano.

L'esperienza della Fondazione ha dimostrato come mediante l'istruzione e l'educazione delle donne si puà dare un apporto determinante nello sviluppo economico, sociale e culturale di un’intera società, sia per i tradizionali ruoli che possono svolgere attraverso i loro rapporti familiari, sia come protagoniste a pieno titolo di attività produttive, di insegnamento, di cura, e di leadership in tutti i campi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna