Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Non è un paese per donne. On line i video degli speciali del TG1 sulle donne

on .

Sul sito del TG1 è possibile vedere due puntate dedicate alle donne: Non è un paese per donne di Elisa Ansaldo dell'8 febbraio e Donne e potere di Roberto Olla dell'11 gennaio.

Puntata dell'8 febbraio 2009
NON E’ UN PAESE PER DONNE
di Elisa Anzaldo

Il nostro non sembra essere un Paese per donne. A parità di condizione e livello, infatti, la donna guadagna ancora il 24% in meno rispetto all’uomo. A Speciale TG1 un’inchiesta nel mondo manageriale femminile italiano, per scoprire chi sono e quante sono le donne che contano in Italia in tutti i settori della società. Storie di donne e non solo, con il diretto confronto con le realtà più avanzate in Europa.

Guarda il video



Speciale Tg1 dell'11 gennaio 2009
DONNE E POTERE
di Roberto Olla

Victoria Woodhull si candido’ alla presidenza degli Stati Uniti nel 1872: non la presero sul serio. Le donne non avevano ancora diritto al voto. Hillary Clinton, 136 anni dopo, ha invece sfiorato la nomination. Solo l’arrivo del primo afroamericano come Presidente ha rimandato l’appuntamento con la prima donna alla Casa Bianca.
Speciale TG1, questa settimana, ripercorre la storia della lunga corsa delle donne per raggiungere il potere, dai tempi di Victoria Woodhull a quelli di Angela Merkel: la politica non e’ piu’ un club per soli maschi.
Nel terzo millennio piu’ di 30 donne nel mondo hanno raggiunto le piu’ alte cariche istituzionali, da Condoleeza Rice a Cristina Fernadez de Kirchner, da Ellen Johnson Sirleaf a Julia Tymoschenko. L’Italia appare come un fanalino di coda. Solo due donne hanno raggiunto importanti incarichi istituzionali: Nilde Jotti presidente della Camera dal ’79 al ’92 e Irene Pivetti, anche lei presidente della Camera, dal ’94 a; ’96.

Guarda il video

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna