Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


ArciLesbica Associazione Nazionale: Ingiustizia è fatta

on .

Il disegno di legge sulle convivenze approvato dal Governo è degno di un paese che continua a discriminare soprattutto le persone omosessuali. Una coppia convivente eterosessuale, in caso di necessità, può infatti ricorrere al matrimonio ed acquisire immediatamente diritti di relazione, mentre noi dobbiamo aspettare 9 anni per il diritto di successione, o 3 anni per avere un ricongiungimento familiare.

Questo disegno di legge è cieco e sordo ai reali bisogni di centinaia di migliaia di famiglie, attento solo agli anatemi del Vaticano e ai pregiudizi dei perbenisti, che pure sono minoranza nel paese. Ci sentiamo offese una volta di più da una risposta che non restituisce il rispetto e il diritto a disporre di sé alle coppie omosessuali italiane, che rimangono spogliate di diritti concretissimi.

Questo disegno di legge è forse buono a tenere insieme la maggioranza raccogliticcia al governo, ma non ci rappresenta. Continueremo a denunciare il trattamento indecente per una democrazia moderna che ci viene riservato dalla politica italiana, spacciato al colmo dell'impudenza per una buona riforma.

Francesca Polo
Presidente Nazionale

Leggi anche:
Bozza ddl Cdm 8.2.2007 - DICO (Diritti e doveri delle persone stabilmente conviventi) su Kataweb Lex.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna