Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Speriamo che sia femmina di Giancarla Codrignani

on .

Dunque, oggi nascerà la/il bambina/o che porterà l'umanità al settimo miliardo.

Lascio qualunque riflessione sul numero dei conflitti in corso e sull'aumento delle nascite a fini demografici dove ci si combatte per dovere etnico e patriottico, come in Israele e Palestina, mentre l'Onu riconosce minore rispetto alle previsioni l'incremento perché le donne magari clandestinamente praticano qualche forma di contraccezione e si rifiutano di generare per la morte.

Commento solo con l'augurio che sia femmina se ce la facciamo a conservare la speranza che anche a lei interesserà far crescere la nonviolenza nel mondo. Aggiungo per noi italiane la citazione dello spot che circola in questi giorni sui media: "che nome gli daremo? - Leone se sarà maschio, Serena se sarà femmina". Direi che come auspicio Sereno andrebbe proprio bene per un maschio. E anche Leona niente male.....

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna