Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Petizione contro la pena di morte

on .

Questa è una petizione di prova per vedere il funzionamento del mambot.
{beapetition pet=1}

Resoconto sul seminario Donne e memoria della Settimana internazionale di Dialogo a Srebrenica

on .

Donne e memoria, un’incontro teso e intenso alla Dom Kulture di Srebrenica: in una grande sala che nei giorni dell’assedio, quando la città brulicava di migliaia di profughi, era precario rifugio per tanti di loro. Dietro il tavolo un gruppo di donne, che raccontano la propria storia: Nura Begovic (Srebrenica), Valentina Gagic (Sre-brenica), Liliana Radmanovic e Cesarina Asioli (Bologna), Alma Salkic (Bratunac), Maria Paz Venturelli Cea (Cile-Bologna). A sollecitare i loro racconti Lalla Golfarelli dell'Associazione Orlando di Bologna.

La Gran Bretagna rifiuta l'asilo ad una cittadina iraniana lesbica condannata a morte. Le iniziative

on .

Pubblichiamo il testo dell'appello del Gruppo Maschile Plurale, del Gruppo Everyone ed il comunicato stampa di ArciLesbica sul caso Pegah Emambakhsh e la necessità di tutelare i diritti delle persone perseguitate per la loro omosessualità.

Intervento della Presidente Monica Donini per il Congresso dell'Unione Nazionale Donne Saharawi

on .

Intervento della Presidente dell'Assemblea legislativa regionale Monica Donini in occasione del Congresso dell'Unione Nazionale Donne Saharawi - Tindouf 5, 6 e 7 aprile 2007.

Nawal El Saadawi, che è stata ospite di Orlando, va in esilio di Giancarla Codrignani

on .

"La donna e il sesso"; "L'uomo e la sessualità"; "La femminilità è l'origine"; "Il volto nascosto di Eva"; "Firdaus"; "Dio muore sulle rive del Nilo". Non sono titoli recenti di una femminista dell'Occidente avanzato. Nawal El Saadawi è una signora egiziana dalla fluente e disordinata chioma bianca, che, laureatasi in medicina, si specializzò in psichiatria e, poi, divenne scrittrice.