Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Marcature di genere nei linguaggi documentari

on .

Mpb. Ci vuoi descrivere semplicemente cos'è un "thesaurus" e quale funzione ricopre?

Piera Codognotto. Un thesaurus è uno strumento utilizzato da centri di documentazione per descrivere i propri materiali ed è fatto da un'insieme di parole con delle relazioni precise tra loro. Chi usa la telematica fa continuamente ricerche utilizzando più di una parola insieme, utilizzando parole composte e cercando di essere più precisa possibile per non essere sopraffatta dalla mole di risultati inutili. E se ci sono modi per orientarsi, come alberi di classificazione di argomenti con parole raggruppate (come ha Google per esempio) e parole chiave, come sta costruendo il Serverdonne, ci facilitano il compito.

Un thesaurus non è un semplice elenco. Le parole hanno dei rapporti tra loro, più o meno duraturi, delle simpatie che possono ampliarsi o ridursi. Es: Alberi contiene Olmi, Platani, Querce, Betulle, Albicocchi; e ha relazione con Foglie, Radici, Boschi, Legno, etc. Parliamo di necessità di linguaggio sessuato, quando scopriamo (anche su web) che la generalità viene espressa sempre al maschile spesso singolare: Uomo, Alunno, Bambino, Lavoratore, Donna, Anziano, Disoccupato, Emigrato... Dove sono i corpi, i soggetti in carne ed ossa? Così è anche se cercate nei data base di biblioteche: scoprirete la difficoltà di fare ricerche (pur essendoci materiali) sulle donne artiste o disoccupate. Questo vale anche per le ricerche e i dati statistici, per esempio se non viene assunto il marcatore di genere abbiamo dei risultati completamente falsati: i salari medi (delle donne e degli uomini); il tasso di occupazione. Economiste come Antonella Picchio hanno elaborato dei modelli di rilevazione dei bilanci degli Enti locali che valutano l'impatto su donne e uomini di politiche pubbliche (vedasi Modena).

Il problema c'è sia nella costruzione della ricerca, sia nel rendere possibile il suo reperimento: se infatti non abbiamo la parola "Bilanci di genere" o "Gender auditing" non troviamo il materiale che è stato elaborato in proposito. Se nelle parole che descrivono il corpo umano, la parola "clitoride" è considerata troppo specifica, se ne scoprirà l'esistenza solo parlando di mutilazioni sessuali. Nel thesaurus molto complesso e interessante EuroVoc della Comunità europea si trova, ad esempio, un rinvio da 'sessismo' a 'discriminazione sessuale', si sceglie la seconda parola privilegiando il taglio sociologico giuridico che hanno i documenti da trattare; altre basi dati tuttavia possono fare scelte diverse poiché il concetto espresso da 'sessismo' riguarda una visione del mondo. Come Razzismo. Sono parole della convivenza, della politica.

C'è inoltre la necessità di accogliere alcuni concetti che innovano la lingua e il pensiero, che danno prospettive diverse da quelle definite dall'ordine simbolico dominante.

Nel microthesaurus che abbiamo proposto c'è il termine "Violenza sessuale" ma c'è anche "Inviolabilità del corpo" con una definizione che ho ripreso proprio da un tuo intervento sostituendosi a 'violenza sessuale' l'espressione 'inviolabilità del corpo femminile' è intesa come funzione di limite, in quanto delinea un insieme di significati dell'essere donna oggi. Il limite definisce i contorni, presuppone un punto di vista, racchiude ed esclude significati. Le due espressioni esprimono prospettive sostanzialmente diverse: una implica un danno avvenuto o potenziale, comunque inscritto nell'essere sessualmente maschio e femmina, l'altra una integrità che si costituisce, si riconosce, vuole crescere e cambiare il mondo." [Pia Brancadori, Introduzione. In: Inviolabilità del corpo femminile: corso di aggiornamento, Firenze, marzo - maggio 1990. A cura dell'Associazione Donne Insegnanti, Firenze: ADI, 1991]

Inviolabilità del corpo

Nota. Nel dibattito teorico e giuridico sulla violenza sessuale sottolinea lo spostamento di accento dalla debolezza delle vittime ai diritti della persona e alla forza di chi sopravvive [ADI, Inviolabilità del corpo femminile: corso di aggiornamento, Firenze, 1991]

TG Diritti umani
TR Centri di accoglienza antiviolenza
Corpo
Libertà
Prevenzione
Qualità della vita
Resilienza
Violenza
[corpo-riproduzione]
[politica]

Mpb. una brevissima storia della vostra ricerca, di quando avete iniziato a lavorare sul "Linguaggio Donna" primo Thesaurus di genere in lingua italiana...

continua...

Commenti   

 
madden mobile hack
0 #1 madden mobile hack 2017-05-15 13:09
If you want to grow your know-how just keep visiting this web
page and be updated with the latest information posted
here.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna