Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Chiediamo il ritiro del ddl Pillon

on .

L’Associazione Orlando scenderà in piazza il 10 novembre per

 CHIEDERE IL RITIRO del DDL PILLON

 a fianco dei Centri Antiviolenza, del movimento Non una di meno, delle associazioni di donne e del terzo settore, delle associazioni professionali, delle organizzazioni sindacali,  comitati cittadini formatisi ad hoc e delle associazioni che si occupano di infanzia.

 Il disegno di legge Pillon, nostalgico della vecchia indissolubilità cattolica contenente le "Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità", renderà, se approvato, la separazione e l'affido estremamente complessi e costosi a causa dell'introduzione:

  • della mediazione obbligatoria a pagamento
  • dell’imposizione di tempi paritari e della doppia domiciliazione/residenza dei minori
  • del mantenimento diretto dei figli/e
  • della stesura di un rigido piano genitoriale
  • dell’introduzione del concetto di alienazione parentale

Saremo unite in tutta Italia nel chiedere il ritiro del Disegno di legge Pillon e degli altri 3 disegni di legge sulla stessa materia attualmente in discussione al Senato, per continuare a garantire la libertà reale delle donne di potersi separare, soprattutto dai partner violenti.

Ci ritroviamo a Bologna in Piazza Re Enzo alle 15.00

 

 

 

 

aaaaa