Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Dibattito su/tra le generazioni di femministe: Sara Gandini e Laura Colombo

on .

Care tutte, ci piace la tensione allo scambio, lo sforzo di capire chi è l’altra e di mostrarsi, per creare uno spazio in cui l’incontro sia possibile.

Dibattito tra femministe: le nuove proposte di Rete sui generis

on .

Care Sara e Laura, ci scusiamo per il fatto di rispondervi dopo diverse settimane (vi risparmiamo la litania delle scuse, che tanto sono uguali per tutte), e soprattutto vi ringraziamo per avere aperto con noi un vero dialogo: apprezziamo quindi che abbiate sottolineato i punti di divergenza o quelli non abbastanza chiariti nella nostra breve letterina precedente, dal momento che difficilmente si può creare un contatto semplicemente sul piano del “siamo tutte d’accordo”.

Intervento di Sara Gandini e Laura Colombo nel dibattito su/tra le generazioni di femministe

on .

Ciao a tutte, abbiamo ricevuto la vostra lettera e volentieri rispondiamo alla richiesta di confronto che lanciate. Conosciamo la lettera di Lorena - è una nostra amica - che è stata pubblicata sulla rivista della Libreria delle donne, Via Dogana.

Voci dal dibattito intra-generazionale tra femministe: l'intervento di Rete sui generis

on .

Cara Lorena, care tutte, le vostre parole sono risuonate forti e chiare nelle nostre teste e hanno trovato immediato riscontro: il tempo che passa e la necessità di fare fronte tutti i giorni alle cose da fare, lavorare gratis o quasi nell'ambito della ricerca, o aver abbandonato la ricerca e fare un altro lavoro per mangiare e sopravvivere e poi anche far fronte a tutto il resto, imprevisti, impegni politici o di altro genere, vita privata.

Il MercatoDiverso fa la differenza. Donne nell’altra economia

on .

Questo il titolo del seminario che si è tenuto sabato 10 giugno a Bologna, all’interno della seconda edizione di “MercatoDiverso”, fiera dell’economia solidale organizzata presso la sede del Quartiere San Vitale di Vicolo Bolognetti dalle numerose associazioni promotrici delle giornate dell’economia alternativa.