Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Dibattito tra femministe: le nuove proposte di Rete sui generis

on .

Care Sara e Laura, ci scusiamo per il fatto di rispondervi dopo diverse settimane (vi risparmiamo la litania delle scuse, che tanto sono uguali per tutte), e soprattutto vi ringraziamo per avere aperto con noi un vero dialogo: apprezziamo quindi che abbiate sottolineato i punti di divergenza o quelli non abbastanza chiariti nella nostra breve letterina precedente, dal momento che difficilmente si può creare un contatto semplicemente sul piano del “siamo tutte d’accordo”.

Intervento di Sara Gandini e Laura Colombo nel dibattito su/tra le generazioni di femministe

on .

Ciao a tutte, abbiamo ricevuto la vostra lettera e volentieri rispondiamo alla richiesta di confronto che lanciate. Conosciamo la lettera di Lorena - è una nostra amica - che è stata pubblicata sulla rivista della Libreria delle donne, Via Dogana.

Voci dal dibattito intra-generazionale tra femministe: l'intervento di Rete sui generis

on .

Cara Lorena, care tutte, le vostre parole sono risuonate forti e chiare nelle nostre teste e hanno trovato immediato riscontro: il tempo che passa e la necessità di fare fronte tutti i giorni alle cose da fare, lavorare gratis o quasi nell'ambito della ricerca, o aver abbandonato la ricerca e fare un altro lavoro per mangiare e sopravvivere e poi anche far fronte a tutto il resto, imprevisti, impegni politici o di altro genere, vita privata.

Il MercatoDiverso fa la differenza. Donne nell’altra economia

on .

Questo il titolo del seminario che si è tenuto sabato 10 giugno a Bologna, all’interno della seconda edizione di “MercatoDiverso”, fiera dell’economia solidale organizzata presso la sede del Quartiere San Vitale di Vicolo Bolognetti dalle numerose associazioni promotrici delle giornate dell’economia alternativa.

La Lezione magistrale di Luisa Muraro: Che cosa è capitato con il femminismo?

on .

Venerdi 13 maggio, l’Auditorium di Roma, in occasione del Festival della Filosofia, ha ospitato la “lezione magistrale” di Luisa Muraro. Una platea affollata e soprattutto inaspettata, visto che in seguito alle pressanti richieste delle molte e molti rimasti fuori dalla porta, alla fine è stato necessario chiedere alla filosofa di replicare la sua lezione magistrale.