Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Rassegna GialloLuna NeroNotte

 
Ravenna 

Visite : 804 

 Ravenna. Anche in questo 2006, dal 29 settembre all’8 ottobre, a Ravenna prenderà vita la rassegna GialloLuna NeroNotte, promossa dalla Provincia di Ravenna e organizzata dall’associazione culturale PA.GI.NE. Il Festival del giallo e del noir italiano quest’anno sarà dedicato alle donne nel giallo, sia come personaggi sia come autrici.

Sarà questa l’occasione anche per rendere omaggio alla regina del giallo, Agatha Christie, nel trentesimo anniversario della morte. Dunque, appuntamento a settembre con qualche pubblicazione in più, con più spazio per le immagini e, se possibile, con riflettori più potenti per illuminare gli autori e i loro libri.

E hanno già garantito la propria presenza: le scrittrici Stella Duffy, Sabina Colloredo, Luisa Carnielli, Claudia Salvatori, Grazia Verasani, Christine Von Borries, Alda Teodorani. Saranno poi a Ravenna anche Lia Volpatti e Gianfranco Orsi, autori di saggi come ‘Il segreto di Agatha Christie’ e ‘C’era una volta il giallo’ (Alacràn edizioni).

Protagonisti di un'ampia panoramica di eventi legati alla letteratura di genere, fra poliziesco, thriller e noir: dagli incontri con gli autori alle presentazioni di libri, dalle cene con delitto alle mostre inedite, dai concerti agli spettacoli teatrali, questi ultimi particolarmente pensati per ragazzi e bambini.

Si parte venerdi' 29 settembre, quando nei negozi del centro storico sarà inaugurata la mostra dal titolo 'Grazie Agatha Christie: le copertine della regina del giallo'. Nella stessa giornata, alle ore 18.00, si terrà il primo incontro dedicato ad Agatha Christie, con Lia Volpati e Gianfranco Orsi.

GialloLuna NeroNotte, fin dalla sua prima edizione, 2003, ha proposto al pubblico, non solo quello degli appassionati, un’ampia panoramica di eventi legati alla letteratura di genere, fra poliziesco, thriller e noir: dagli incontri con gli autori alle presentazioni di libri, dalle cene con delitto alle mostre inedite, dai concerti agli spettacoli teatrali, questi ultimi particolarmente pensati per ragazzi e bambini.

L’ossatura della nuova edizione del Festival conferma questa formula con un calendario ricco e articolato.

Sabato 30 settembre sala Muratori della Biblioteca Classense, inaugurazione della mostra con i lavori realizzati dagli studenti dell’Istituto Europeo di Design di Torino. GialloLuna NeroNotte ha stretto un’importante collaborazione con lo IED “incaricando” i giovani studenti provenienti da tutte le parti del mondo (Giappone, Filippine, Romania, oltre che da tutt’Italia) di dare corpo e forma visiva ai romanzi di una serie di scrittrici, diverse delle quali parteciperanno al Festival: Fuga di notizie Christine Von Borries, La voce dell’isola di Sabina Colloredo, Calendar girl di Stella Duffy, Incubi di Alda Teodorani, La lotteria di Luisa Carnielli, per citarne solo alcune. Tutti i progetti sviluppati dagli studenti, per un totale di un centinaio di tavole illustrate, rappresentano quindi una mostra unica nel suo genere, con tutte opere inedite. La mostra, allestita nella Manica Lunga della stessa Classense, si protrarrà fino al 14 ottobre.

In serata, ore 18 incontro con Le investigatrici, Claudia Salvatori e Grazia Verasani.

Domenica 1 ottobre, ore 16.30, in Piazza Andrea Costa andrà in scena lo spettacolo di burattini tradizionali dell’Emilia Romagna Fagiolino in giallo, con il Teatro del Drago.

Alle ore 21 al Teatro Alighieri è tempo di musica, ovviamente ispirata alle melodie di celebri colonne sonore di film, non solo ‘in giallo’, con il Nino Rota Ensemble. L’evento, che avrà anche finalità benefiche, vedrà la partecipazioni di danzatrici preparate da Rita Valbonesi.

Lunedì 2 ottobre, ore 18, Massimo Carloni parlerà della sua Carabiniera.

Sempre il 2 ottobre, al Ristrorante Al Portico, e poi Martedì 3 ottobre al Motel Romea, Mercoledì 4 ottobre all’Albergo Cappello, Giovedì 5 ottobre al ristorante La Gardela, quattro intriganti e coinvolgenti Cene con delitto. Tutte alle ore 21.

Giovedì 5 ottobre, ore 18, sarà di scena l’ospite straniero che ogni anno impreziosisce il cartellone di GialloLuna NeroNotte. Da Londra, la poliedrica scrittrice Stella Duffy, definita da The Times “uno tra i migliori autori della nuova generazione di moderni scrittori noir”. Venerdì 6 ottobre, ore 18, Sabina Colloredo e Alda Teodorani parleranno de La paura.

Sabato 7 ottobre, ore 16.30 in piazza Andrea Costa ci saranno 10… piccoli pupazzi, gioco-animazione per bambini e genitori, liberamente ispirato ad Agata Christie.

Alle ore 18 sarà possibile incontrare le autrici Christine Von Borries e Luisa Carnielli.

Chiude il Festival, Domenica 8 ottobre alle ore 16,30 all’ALMAGIA’ la favola gialla per bambini Chi ha rubato il c’era una volta?, portato in scena dalla compagnia Sezione Aurea.

Tutti gli incontri con l’autore saranno ospitati dalla Sala D’Attorre di Casa Melandri.

Inoltre in questo 2006 GialloLuna NeroNotte ha messo in cantiere anche un’interessante iniziativa specifica sul libro: la realizzazione di una guida-percorso dei libri gialli conservati nelle biblioteche del Sistema bibliotecario provinciale. Guida che sarà pronta verso la fine dell’anno in corso.

Per informazioni: tel. 333 3451822 http://www.gialloluna.it/
Ufficio stampa per Coop. Aleph: rif. Pierluigi Papi tel. 338 3648766 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GialloLuna NeroNotte 2006 è promosso dalla Provincia di Ravenna e organizzato dall’Associazione Culturale PA.GI.NE., con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Hanno inoltre già confermato la propria collaborazione: Comune di Ravenna, Regione Emilia-Romagna, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Fondazione Banca del Monte di Bologna e Ravenna, Banca Popolare di Ravenna, Associazione 'Il Centro', Hera Ravenna, Confcooperative, Libreria Modernissima, Michele Casadio Consulting, Bbk, Santafè, Mowa, Lions Club Dante Alighieri, Maria Elena Boschi - Ceramiche e Preziosi, Il Petalo, Qui Magazine, Ravenna Incoming.
Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  Share

indietro

aaaaa