Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Essere donna, essere artista, essere mito. Le relazioni di genere nella musica, nell'arte e nella letteratura tra '800 e e '900

 
Bologna 

Visite : 130 

 

Essere donna, essere artista, essere mito.
Le relazioni di genere nella musica, nell'arte e nella letteratura
tra Ottocento e primo Novecento


ciclo di conferenze a cura di Mirtide Gavelli ed Elena Musiani

Giovedì 7 marzo | 17.00 - Museo Civico del Risorgimento, piazza Carducci 5
Maria Chiara Mazzi
La musica femminile: Clara Schumann nata Wieck
1819-2019: nel bicentenario della nascita, una riflessione sulla vita e sull'arte di un'artista ugualmente celebre nell'Ottocento come pianista, come compositrice, come didatta e come critico musicale, ma la cui fama è stata oscurata per troppo tempo da quella di un altrettanto celebre marito
Venerdì 29 marzo | 17 -  Museo Civico del Risorgimento, piazza Carducci 5
Ilaria Chia e Ornella Chillé
Donne e miti letterari nei dipinti dell'Ottocento, Dal romanticismo alla vita moderna
Il rapporto tra letteratura e pratica artistica, in particolare pittorica, si dimostra particolarmente vitale nella Bologna dell'Ottocento. Sulla fine del secolo, anche sull'onda del verismo francese, si  impone la realtà contemporanea, con le sue scene di vita quotidiana el e moderne atmosfere Belle Epoque.
Giovedì 4 aprile | 17.00 -  Museo Civico del Risorgimento, piazza Carducci 5
Jadranka Bentini
Intelletto e sentimento, Camille Claudel, scultrice di fine secolo
Le vicende di una donna straordinaria operante nell'arena artistica parigina dominata dal genio di Rodin, il Michelangelo redivivo. Sarà il tempo a rimettere al giusto posto la grandezza della sua storia.
Giovedì 11 aprile | 17.00 - Museo Civico del Risorgimento, piazza Carducci 5
Maria Chiara Mazzi
La musica al femminile: Fanny Hensel nata Mendelssohn
Compositrice di grande spessore, abilissima virtuosa di pianoforte, costretta a pubblicare la musica anonimamente perché potesse essere valutata con equità, ostacolata in ogni modo dalla famiglia di origine, Fanny Hensel trova nel marito, il musicista Felix Mendelssohn, l'incoraggiamento per continuiare la sua carriera.
Venerdì 19 aprile | 17.00 - Museo della Musica, Strada Maggiore 34
Ilaria Chia e Ornella Chillé
Note d'amore. Musica e corteggiamento nell'Ottocento
Le donne, dai modelli pittorici italiani a quelli stranieri, esecutrici di dolci melodie da un lato e lusingate da delicate manifestazini di sentimenti dall'altro, continuano ad invadere le tele degli artisti da cui, protagoniste o meno che siano, emanano il loro incantevole spirito.
Venerdì 24 maggio | 17.00 - Fondazione Collegio Artistico Venturoli, via Centrotrecento 4
Ilaria Chia e Ornella Chillé
Le donne e l'atelier dell'artista nell'Ottocento. Da modella a intenditrice
L'incontro è dedicato alla presenza della figura femminile all'interno dell'altelier dell'artista. Le immagini tracciano una sorta di percorso, che vede la donna calata nel ruolo più tradizionale di modella o musa del pittore, per poi assumere, nel corso del secolo, un ruolo più attivo

  Share

indietro

aaaaa