Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Presentazione del libro :: Ragazze con i numeri. Storie, passioni e sogni di 15 scienziate

 
Bologna 

Visite : 312 

 Presentazione del libro di Vichi De Marchi e Roberta Fulci

Ragazze con i numeri. Storie, passioni e sogni di 15 scienziate (Editoriale Scienza 2018)
illustrazioni di Giulia Sagramola

Martedì 27 marzo 2018 ore 9.30

Biblioteca Italiana delle donne
Via del Piombo, 5 - Bologna

All'incontro saranno presenti le autrici

Quindici storie di scienziate, quindici storie di donne contro gli stereotipi di genere. Vite fatte di coraggio, fatica, entusiasmo, e soprattutto di sogni che si avverano.

Ci sono Valentina Tereshkova, la prima donna al mondo ad andare nello spazio; Jane Goodall, etologa, considerata l’unico essere umano mai accettato da una comunità di scimpanzé selvatici; Rita Levi Montalcini, che ha saputo proseguire il suo lavoro nonostante le persecuzioni razziali; le sue scoperte hanno aperto la strada a nuove cure per molte malattie. E ancora, Margaret Mead, tra le prime donne a fare ricerca antropologica sul campo; ha dimostrato che l’ambiente e la cultura in cui viviamo influenzano le nostre vite. Katherine Johnson, matematica che ha dato un contributo fondamentale alla ricerca spaziale statunitense; è l’emblema di come il colore della pelle non abbia niente a che vedere con la preparazione scientifica.

L’intento di queste storie di donne, narrate in prima persona, è far emergere una passione nata in giovane età, la tenacia nel perseguire un obiettivo, gli ostacoli che le protagoniste hanno dovuto affrontare in quanto donne e il traguardo raggiunto.

Questo libro vuole festeggiare i 15 anni della collana Donne nella scienza, il contributo di Editoriale Scienza perché ragazze e ragazzi abbiano le stesse opportunità, e perché i loro interessi siano incoraggiati oltre gli stereotipi di genere.

Età consigliata: da 11 anni

Nell’ambito di BOOM! Crescere nei libri. In occasione di BolognaChildren’s Book Fair 2018.

  Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

indietro