Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Un doppio salto mortale. Pensiero e pratica politica di Lia Cigarini

 
Padova 

Visite : 52 

 Un doppio salto mortale. Pensiero e pratica politica di Lia Cigarini

Sabato 14 ottobre 2017 ore 17.00

Libreria delle donne Padova
Via di Barbarigo, 91 - Padova

Intervengono:
Lia Cigarini e Gacomo Gambaro

Introduce Ilaria Durigon

Un doppio salto mortale richiede una certa dose di forza e libertà di movimento. E’ l’opposto della rigidità, dell’immobilità, è piena consapevolezza del corpo e delle sue possibilità, è saper tenere i piedi ben saldi a terra, gambe piegate, e poi, un attimo dopo, capacità di slancio, è sapersi alzare da terra. Occorre saper raggiungere una certa altezza. Un doppio salto mortale è metafora e simbolo della politica delle donne. “La politica delle donne domanda un doppio salto mortale” ha scritto Lia Cigarini qualche anno fa, “da una parte affermare i propri desideri insieme alle proprie simili; dall’altra non confinarsi e non farsi confinare”. La politica delle donne è politica e pensiero sul mondo intero, non si lascia confinare a questo o quello spazio, non è un chiudersi dietro barriere e settori ma apertura, è un “rivoltarsi” che porta con sè una trasformazione del mondo a partire dalle relazioni che lo intessono. E’ pensiero sul presente e su ciò che ciascuno e ciascuna può fare, qui ed ora, a partire da sè. Una politica che non conosce crisi perchè sviluppa pensieri e pratiche a partire da una concezione intimamente umana di cosa sia libertà. Essere libere è condizione che si dà in comune e mai da sole. Politica viva che non esige universalità di modi e intenti ma rompe questo schema grazie ad una parzialità che è forza e non fragilità perchè muove da un desiderio che cambia e muta, si trasforma e il mondo deve cambiare con esso. Partiremo da qui per rilanciare, insieme a Lia Cigarini, una delle fondatrici della Libreria delle donne di Milano, figura centrale del femminismo italiano, avvocata e preziosa pensatrice politica.

www.libreriadelledonnepadova.it/eventi/

  Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

indietro