Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Festival Le Compositrici 2017 :: Uno sguardo sulle opere scritte da musiciste spesso rimaste nell'ombra

 
Roma 

Visite : 304 

 Festival Le compositrici 2017

Domenica 9 aprile 2017 ore 18.00

Teatro Palladium
Piazza Bartolomeo Romano, 8 - Roma

Il festival Le Compositrici, giunto alla sua quarta edizione, vuol mettere in risalto opere scritte da musiciste, spesso rimaste nell’ombra, a cui la storia non ha riservato un posto nella memoria collettiva. Dal Cinquecento alla metà del Novecento, le compositrici hanno faticato a conquistarsi uno spazio pubblico, e fin quando l’educazione musicale non é stata liberalizzata sono state sottoposte a pregiudizi sociali di ogni tipo. Molte opere sono disperse, solo poche sono pubblicate e anche quando le loro autrici hanno incontrato successo in vita, sono state spesso dimenticate dopo la morte. Negli ultimi anni sono state molte le iniziative atte a colmare il buio calato su di loro e questo festival, l’entusiasmo dei partecipanti, la sfida di una continua ricerca di materiali, rappresentano il giusto tributo che le musiciste ed i musicisti della Scuola Popolare di Musica di Testaccio vogliono dare in prima persona.

Arie scelte dall’opera
La liberazione di Ruggero dall’isola di Alcina
di Francesca Caccini (1574-1640)
Ensemble vocale e strumentale di allievi del Conservatorio “N. Piccinni” di Bari

a seguire

Omaggio a Amy Beach
(1867-1944) nel 150° anniversario della nascita
soprano Maria Chiara Pavone
violino Caterina Bono
violoncello Andrea Fossà
pianoforte Orietta Caianiello

I concerti saranno preceduti da brevi presentazioni e/o letture, a cura di docenti, studenti e ospiti dell’Università di Roma Tre e della Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

Ingresso: 10 euro - ridotto 5 (studenti e soci SPMT)
Tel. biglietteria: 327 2463456

  Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

indietro