Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Prima edizione della Scuola Estiva: Storia e storie della Resistenza toscana

 
Pistoia 

Visite : 1078 

 
Prima edizione della Scuola Estiva
Storia e storie della Resistenza toscana
Protagoniste. Le donne dall’antifascismo alla Resistenza, dalla guerra alla Repubblica

31 agosto, 1 e 2 settembre 2006

Il progetto si prefigge di valorizzare e ricordare gli eventi, le vicende e i protagonisti della Resistenza in Toscana nell’ambito di una più ampia considerazione di lungo periodo della storia dell’Italia contemporanea, ai fini di una adeguata, costante e permanente divulgazione presso le più giovani generazioni e il pubblico più generale di cittadine e cittadini, dunque non solo limitata alle ricorrenze decennali, agli anniversari o alle occasioni celebrative.

Alla Scuola estiva possono iscriversi – come corsisti regolari - cittadine e cittadini maggiori di 18 anni, insegnanti, studenti, cultori e appassionati di storia contemporanea, testimoni del periodo della Resistenza.
L’iscrizione consente di accedere alle manifestazioni della Scuola estiva e include i costi di ristorazione, non quelli di soggiorno alberghiero e di viaggio. Nelle varie località di svolgimento, è facoltà della Scuola di aprire gratuitamente le sedute al pubblico. La metodologia di svolgimento dei lavori della Scuola è essenzialmente interdisciplinare e vuole inserire la storia della Resistenza toscana non solo nella storiografia ma nel vissuto e nella memoria collettiva e individuale, aprendosi al confronto con musica, letteratura, cinema, teatro e arti figurative, mezzi di comunicazione di massa.

La formula delle giornate di studio prevede una mattina libera con eventuale visita guidata a luoghi della memoria, cimeli e musei, esposizioni e mostre in vario modo legati alla storia della Resistenza e alla storia locale contemporanea, e un pomeriggio di convegno-studio sui temi in programma.

Percorrere sentieri e sostare presso rifugi partigiani, dedicare un pensiero alla memoria delle vittime civili del nazifascismo prendendo contatto visivamente con i luoghi del martirio, ascoltare testimoni diretti degli anni della seconda guerra mondiale e della lotta di liberazione potrà utilmente accompagnare i momenti di più matura e aggiornata riflessione storica sui contenuti e sulle tematiche, adeguando in qualche misura il nostro paese all’esempio di altri come la Francia che ha fatto dei luoghi di memoria della seconda guerra mondiale un’accurata e circostanziata mèta di percorso turistico-culturale.

Regolamento 2006

Sono accettate le iscrizioni di chiunque sia interessato e di età maggiore di 18 anni, (i minori possono partecipare solo se accompagnati da un adulto) su domanda da inviare alla segreteria dell’Istituto, corredata dai dati anagrafici, eventuali qualifiche o breve curriculum, e dalla ricevuta (in originale o fotocopia) del versamento su c/cp 10443523 intestato a Istituto Storico della Resistenza di Pistoia (O.N.L.U.S.) di € 50,00 (Euro Cinquanta/00), che includono la partecipazione ai seminari e alle visite guidate, buffet e ristorazione dei tre giorni. È possibile anche effettuare il pagamento in contanti presso la segreteria dell’Istituto (Pistoia, viale P. Petrocchi, 159). Sono escluse le spese di soggiorno alberghiero, per cui si può comunque chiedere informazioni e eventuale prenotazione alla segreteria dell’Istituto. Sono altresì esclusi rimborsi di spese di viaggio, salvo motivata richiesta e possibilità dell’Istituto di corrisponderli.

Si prega di fare riferimento alla segreteria dell’Istituto Dal lunedì al sabato ore 9.30-12.30 fino al 31 luglio (gli uffici sono chiusi nel periodo 1-20 agosto ma la posta elettronica è attiva anche in questo periodo).
tel. 0573/32578
sito web: www.istitutostoricoresistenza.it/
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

Referente per le iscrizioni e per qualunque informazione
Michela Innocenti
Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cell. 333/3310387

Protagoniste. Le donne dall’antifascismo alla Resistenza, dalla guerra alla Repubblica

Programma delle giornate di studio

31 agosto, 1 e 2 settembre 2006

giovedì 31 agosto 2006, Pistoia
Ritrovo presso il Centro di documentazione Marino Marini – Palazzo del Tau (Corso S.Fedi,30 Pistoia)
16.30
Saluti delle Autorità
Michela Innocenti e Marco Palla, Presentazione del Progetto

Donne, lavoro, cittadinanza nel ‘900 italiano e toscano
Simonetta Soldani (Università di Firenze)
Dianella Gagliani (Università di Bologna)
Camillo Brezzi (Università di Siena / Arezzo)
Interventi e discussione

20.00 Cena (Pistoia)

venerdì 1 settembre 2006, Monsummano Terme
Comune di Monsummano Terme

10.30 Visita guidata ai luoghi della strage del Padule di Fucecchio, condotta da Fabio Giannelli (Direttore dell’ISRPt) e Sara Lozzi. (In alternativa: itinerario naturalistico nell’oasi faunistica). Ritrovo presso il Museo della città e del territorio

13.00 buffet presso il giardino di Villa Renatico Martini

16.30 Museo del territorio
Saluti delle Autorità

Guerra, popolazioni civili, donne, Resistenza

Luigi Ganapini ( Università di Bologna, Isec Sesto S. Giovanni - Milano)
Marta Baiardi ( Istituto Storico della Resistenza in Toscana)
Simone Duranti (dottorato Scuola superiore S. Anna Pisa)
Interventi e discussione
20.00 cena (Rocca di Monsummano Alto)

sabato 2 settembre 2006, Cutigliano
Comune di Cutigliano

11.00 visita guidata ai luoghi di memoria condotta da Enrico Bettazzi (Vice presidente ISRPt) e Barbara Bertucci. (In alternativa: percorsi di trekking lungo la rete sentieristica dell’Appennino).
Ritrovo presso il Palazzo dei Capitani della Montagna (Municipio) di Cutigliano

13.00 buffet presso la località Il Melo

16.30 Struttura open space presso la località Il Melo Saluti delle Autorità

Dalla Resistenza alla Repubblica
Anna Scattigno (Università di Firenze)
Alberto De Bernardi (Università di Bologna)
Maria Casalini (Università di Firenze)
Interventi e discussione

20.00 cena (Cutigliano)
Contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  Share

indietro

aaaaa